intolleranti

Quanto siamo intolleranti!!

Intollerante!

su maggio 8, 2012

Sapevo che sarebbe successo prima o poi. Era come avere la  spada di Damocle sulla testa.

Questione di poco e sarebbe caduta  su di me.

Così un bel giorno all’improvviso mi sono uscite una serie di intolleranze alimentari.. Una dopo l’altra.. come funghi quando annaffi troppo il giardino..

Ebbene si, una vita ad essere intollerante verso tutto e tutti e doveva assolutamente capitare che prima o poi io divenissi intollerante anche al cibo. . Come una protesta interiore : Tu non sopporti niente e nessuno.. E il tuo fisico ti segue!

Così non bastavo solo io ad essere spocchiosa con tutti finanche  con me stessa,  anche il mio fisico cominciava a guardare  tutti con esagerato distacco e schifizzoneria” (termine di dubbia origine.. )

Cosicché  quando è successo, quando la nutrizionista, intendo, implacabilmente ha detto.. “Ebbene si Silvietta, sei intollerante al latte..” Io non sono rimasta più di tanto sconvolta dalla mia intolleranza ,  piuttosto dal fatto che usasse un vezzeggiativo per informarmene..

“silvietta”..    non mi sembrava una notizia da vezzeggiare     …

Sciocca nutrizionista.. (la prossima volta vuole controllarmi, dice che le intolleranze variano nel tempo)

Stupida  rispondeva la vocina dentro di lei..  (vedrai che nel tempo ti troverò altre tre/quattro intolleranze.. )

E così mentre mi intrattenevo mentalmente scartabellando quegli alimenti  che per mia conoscenza entravano a far parte del mondo “Latte e i suoi derivati” ed uscivano dalla mia vita… Come un’illuminazione ho chiesto:

” Il gelato cioccolato pistacchio e nocciola è latte?!?” (senza dilungarmi non riporto qui le imprecazioni già insite nella domanda scontata..)  e l’allegra dietologa ha risposto..

“è si ma ci sono anche quelli alla frutta..!”

Sciocca nutrizionista, Ma che colga anche te uno di quegli effetti che il latte mi procura pensai..

Poi mi sono stranita .. Dovevo andare..in compagnia della santa mamma..

E così mentre guidavo riflettendo sull’intero mondo delle mie intolleranze stranamente collegate alla pasticceria al “BURRO”   😉 ..

Ho cominciato a pensare che avrei dovuto trovare un’alternativa che mi facesse sorridere come solo il gelato, e alcuni alimenti(pochi )  sanno fare.. Da qui questo blog.. alcune storie di insofferenza disumana e alcune ricette.. Frutto di entusiasmo e sicuramente molta molta intolleranza…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: